Cortona celebra Santa Margherita

Dopo la Madonna del Conforto, la Diocesi di Arezzo si appresta a celebrare l’altra patrona ovvero Santa Margherita da Cortona. Celebrazioni religiose saranno officiate per tutta la giornata per venerare la santa dei cortonesi e rendere omaggio oltre al suo corpo intatto anche al crocefisso ligneo  che tante volte parlo’ alla Santa. La messa delle 11 sarà concelebrata dal vescovo ausiliare di Perugia Paolo Giulietti. Nel pomeriggio prevista una Messa celebrata dal vescovo di Lucca, il cortonese Italo Castellani.

 

Condividi l’articolo