Truffato on line, denunciati due pescaresi

Compra una stufa a pellet on line versando 800 euro ma non gli arriva mai niente, l’uomo, un 48enne di Terranuova Bracciolini denuncia tutto ai carabinieri che rintracciano gli autori della truffa. Si tratta di due pescaresi con precedenti specifici, denunciati dai militari dell’Arma. I due, attraverso una serie di raggiri, sono riusciti, servendosi di un sito internet, a mettere in vendita una stufa che in realtà non possedevano e a catturare l’attenzione del 48enne e a farsi accreditare su una carta post pay il corrispettivo importo di 800 euro. 

Condividi l’articolo