Si perde al mercato, ritrovato dalla municipale

Brutta avventura per un settantenne oggi ad Arezzo. L’uomo, residente a San Leo e affetto dal morbo di Alzheimer, era andato al mercato di viale Giotto insieme con la moglie. Poco prima dell’ora di pranzo, in un attimo di distrazione della consorte, si è allontanato facendo perdere le sue tracce. 
La donna ha dato l’allarme alle forze dell’ordine, le quali si sono messe subito alla sua ricerca. Dopo un paio di ore, una pattuglia della municipale l’ha ritrovato nella zona di porta San Lorentino, mettendo fine all’angoscia dei familiari. 
 

Condividi l’articolo