L’Arezzo batte il Tuttocuoio e si rilancia

L’Arezzo riscatta il passo falso di Alessandria battendo 2-1 un tenace Tuttocuoio. La squadra di Santa Croce sull’Arno i è confermata avversaria tignosa, ma l’Arezzo ha un grande cuore e una ottima determinazione. Nel primo tempo dopo due legni colpiti da Polidori ed Erpen, il vantaggio è stato confezionato da una prodezza di Foglia. Una rete pesantissima che ha avuto il merito di sbloccare la partita. nella ripresa il raddoppio si concretizza a sei minuti dalla fine con Polidori. La partita sembrava finita ma la squadra pisana ha avuto una grande reazione e dopo due legni colpiti, ha segnato con il Shekildaze. Il triplice fischio ha portato al tripudio il Comunale.

Condividi l’articolo